Sei in: Home Associazione Notizie e Aggiornamenti Festa dell'Europa con EZA 2019

Festa dell'Europa con EZA 2019

E-mail Stampa PDF

La festa dell’Europa cade quest’anno vicino ad una scadenza elettorale fondamentale: il 26 maggio sapremo quale sarà il futuro del nostro continente.

In questi mesi la Federazione delle ACLI internazionali ha sostenuto con convinzione la necessità di ridare linfa al destino europeo che è messo in discussione dalle derive nazionaliste di alcuni paesi che vedono nell’Europa solo un grande mercato unico e non un progetto politico attraverso il quale costruire pace e umanizzare i processi economici globali. Per questo la campagna delle ACLI “Animare l’Europa” ha il compito non solo di promuovere occasioni di confronto e riflessione sul futuro dell’Europa sociale, ma sopratutto di provare a formulare proposte per dare un nuovo senso alla cooperazione tra paesi.

Lo faremo a Parigi nel nostro incontro di studi internazionale annuale che, grazie alla rete EZA, sarà una occasione di incontro non solo tra le associazioni che fanno parte della FAI ma anche con altre esperienze associative e sindacali di tutta europa. A seguito dell’incontro a Colonia con la KAB con la quale abbiamo condiviso il manifesto dei valori europei che potrete trovare sul sito delle ACLI, nella sezione dedicata, Otto Meier porterà un contributo in rappresentanza del MTCE (movimento europeo dei lavoratori cristiani) e sarà presente Joseph Thouvenel, vicepresidente della CFCT (confederazione francese dei lavoratori cristiani).

Il seminario si concentrerà sull’analisi delle politiche di sviluppo sociale ed economico europeo con i contributi dei Prof. Marc Lazar e Tommaso Vitale, sui temi delle politiche di genere che vedranno al tavolo di confronto la prof.ssa Mirella Giannini e Silvia Zanella responsabile global digital marketing Adecco Group, sui temi dell’accoglienza e dell’integrazione con Mauro Montalbetti, presidente di Ipsia ACLI e David Lopez Responsabile Settore Internazionale Ligue de l’Enseignement Pas de Calais e sui temi dell’inclusione sociale insieme a Ivano Abbruzzi, Presidente Fondazione “Albero della Vita”, Gianfranco De Robertis, ANFASS onlus (Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale, Markus Vennewald, Consulente Politico per gli Affari Economici e Sociali, Commissione dei Vescovi dell’Unione Europea (COMECE) e Vincenzo Bassi vicepresidente FAFCE – Federation of Catholic Family Associations in Europe. Aprirà il seminario Mons. Mariano Crociata, primo Vicepresidente Commissione dei Vescovi dell’Unione Europea (COMECE) insieme al presidente nazionale delle ACLI Roberto Rossini.

L’europa dei corpi intermedi è viva e queste elezioni europee devono rappresentare un punto di partenza per la costruzione di una Europa più giusta, più sociale e più popolare.

 

Le sedi nel Veneto

Calendario Eventi

<<  Luglio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031