Sei in: Home Associazione Notizie e Aggiornamenti Una proposta di salvaguardia ambientale

Una proposta di salvaguardia ambientale

E-mail Stampa PDF

Si terrà a Longarone il prossimo 29 marzo a partire dalle ore 10 un convegno importante con "UNA PROPOSTA PER LA SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO: AMPELODESMOS MAURITANICUS" e prevede tra gli altri gli interventi di Antonella Canini e Roberto Braglia ordinari dell'università degli studi di Tor Vergata, e Giuseppe Pan assessore all'agricoltura della Regione Veneto.

E' organizzato da Acli Terra in collaboraione con le Acli del Veneto, con l'Università di Roma Tor Vergata, con Enaip Veneto e con il patrocinio della Regione Veneto.

Il programma prevede:

  • saluto di Roberto Padrin, sindaco di Longarone e presidente della Provincia di Belluno
  • saluto di Flavio Cadorin, presidente delle Acli provinciali di Belluno
  • intervento introduttivo di Andrea Citron, responsabile nazionale ambiente e presidente Acli del Veneto
  • "La fragilità del territorio", intervento di Antonella Canini, ordinario di Botanica, dipartimento di Biologia, delegato dal Rettore all'ambiente e al territorio, Università degli Studi Tor Vergata
  • Ampelodesmos mauritanicus come strumento per il risanamento ambientale", intervento di Roberto Braglia, coordinatore Orto Botanico, Dipartimento di biologia, Università degli studi di Roma Tor Vergata
  • Conclusioni di Giuseppe Pan, assessore agricoltura, caccia e pesca della Regione Veneto.
Coordina Antonino Ziglio, presidente nazionale Acli Terra.
Aula Magna Sede Enaip Longarone, inizio ore 10.



Allegati:
Scarica questo file (def_veneto_ locandina evento 29 marzo.jpg)Scarica la locandina con tutte le into[Una proposta di salvaguardia ambientale Ampelodesmos mauritacus]1857 Kb
 

Le sedi nel Veneto

Calendario Eventi

<<  Maggio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  
  71012
14
2022232526
272931